EUtanasia, l’Europa alle prese con la buona morte

Il caso di Noa Pothoven, la diciassettenne olandese che il 2 giugno 2019 si è suicidata nella sua abitazione ad Arnhem, nei Paesi Bassi, ha riportato l’attenzione dei media internazionali sul tema (male) articolato dell’eutanasia. A cominciare dal concetto stesso di “eutanasia”, che viene dal greco antico dove alla lettera significa buona morte. Per chi … Continua a leggere EUtanasia, l’Europa alle prese con la buona morte

Annunci

La Lega al 34%: ritorno alla normalità

Matteo Salvini trionfa alle elezioni europee del 26 maggio 2019 e conquista oltre un terzo degli elettori. Per la Lega si tratta della definitiva affermazione come partito principale della destra italiana, capace di conquistare voti a livello nazionale, anche in quell'Italia centrale e meridionale dove era assente fino a pochi anni fa. La crescita della … Continua a leggere La Lega al 34%: ritorno alla normalità

Croce e mezzaluna

Settimana scorsa papa Francesco è stato in visita negli Emirati Arabi Uniti, prima volta di un Pontefice nella penisola araba. Lì ha incontrato 700 rappresentanti delle religioni mondiali, il principale è stato Ahmad al-Tayyib, imam della moschea di al-Azhar, centro teologico del mondo sunnita, per l'"Incontro interreligioso sulla fratellanza umana". Il messaggio di Bergoglio è … Continua a leggere Croce e mezzaluna

La SS della porta accanto

Le foto simbolo della Shoah rappresentano sempre le vittime. Bambini coi pigiami a righe, prigionieri dietro al filo spinato, ammassi senza fine di cadaveri. La foto sopra invece rappresenta i carnefici. Viene dall'album ricordo di Karl Höcker, aiutante dell'ultimo comandate di Auschwitz Richard Baer. Ritrovato nel 2006 dal United States Holocaust Memorial Museum, mostra i … Continua a leggere La SS della porta accanto

I dollari americani tengono in piedi Maduro (tramite il petrolio)

Donald Trump ha riconosciuto Juan Guaidó, capo dell'assemblea nazionale, come legittimo presidente del Venezuela, in opposizione all'attuale presidente in carica Nicolas Maduro. A molti sono venuti subito in mente gli anni Settanta, quando gli Stati Uniti sono stati coinvolti in diversi colpi di Stato contro governi di sinistra in Sudamerica. Il fatto che il Venezuela … Continua a leggere I dollari americani tengono in piedi Maduro (tramite il petrolio)

Gli alberi di Natale da record

Natale, periodo felice dove dominano i bei sentimenti e i bambini buoni durante l'anno. Periodo di post leggeri e ameni. Purtroppo qui senza un po' di numeri ci si annoia, ma ostinandosi Babbo Natale a non consegnarci le statistiche sulla moralità dei fanciulli del mondo dobbiamo ripiegare su qualcos'altro. Quindi ecco per voi tutti i … Continua a leggere Gli alberi di Natale da record

Quanto conviene laurearsi in Lombardia?

Infodata del Sole24Ore ha indagato su una statistica particolare. Dati due punti fermi, cioè che un laureato finisce sempre per guadagnare annualmente più di un non laureato e che però un non laureato finisce giocoforza per entrare prima nel mondo del lavoro, la domanda è: in quanto viene recuperata la differenza di stipendi"perduti" dal laureato … Continua a leggere Quanto conviene laurearsi in Lombardia?

Lombardia addio: i giovani vanno all’estero

Infodata del Sole24Ore ha pubblicato una ricerca su dati Istat su quanti giovani tra i 18 e i 39 anni hanno lasciato la provincia d'origine per andare a vivere all'estero, cancellandosi dall'anagrafe nazionale. Sono 60mila gli italiani in questa fascia d'età che nel 2016 hanno varcato i confini stabilendosi definitivamente fuori dall'Italia. La provincia più … Continua a leggere Lombardia addio: i giovani vanno all’estero

Prezzo del petrolio, tendenza invertita?

Come riporta la Reuters, è in corso un tira e molla tra Russia e Opec (l'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio) su un'eventuale riduzione della quantità di petrolio prodotta. L'accordo sarebbe infatti quello di tagliare le quantità per ottenere un rialzo dei prezzi. Questo perché l'oro nero è drasticamente calato di valore e da quasi 80 … Continua a leggere Prezzo del petrolio, tendenza invertita?

Inceneritori e trattamento rifiuti in Lombardia

Il dibattito politico è tornato in questi giorni sul tema degli inceneritori. Il segretario leghista Matteo Salvini vuole costruirne di nuovi come soluzione al ciclico problema dei rifiuti nelle grandi città meridionali, mentre l'alleato di governo, il Movimento 5 Stelle, ne è storicamente contrario e anzi alcuni suoi esponenti come Barbara Lezzi, ministro del Sud, … Continua a leggere Inceneritori e trattamento rifiuti in Lombardia